Menù
CHIUDI MENU
PERSONA AL CENTRO
BACK

DAI 3 MESI AI 3 ANNI

Asilo nido Giobbia

  • finalità

  • spazio e ambiente

  • progetto ponte

  • staff

DAI 3 MESI AI 3 ANNI

Asilo nido Giobbia

  • finalità

  • spazio e ambiente

  • progetto ponte

  • staff

  • finalità

  • spazio e ambiente

  • progetto ponte

  • staff

Finalità

Il nido vuole essere innanzi tutto un valido aiuto per le famiglie nella cura del bambino dai 3 ai 36 mesi

Si prefigge di fornire al bimbo spazi, materiali e proposte di gioco che favoriscano la sua autonomia e la sua socializzazione. Inoltre la classe Arcobaleno ha come obiettivo quello di realizzare con i bambini dai 18 ai 36 mesi attività didattiche e un "progetto ponte" con la Scuola dell' Infanzia attraverso attività condivise.

Progetto ponte

La Scuola attua un progetto di continuità trasversale che coinvolge le diverse fasce d’età per favorire un passaggio motivato e sereno da un servizio all’altro:

  • i bambini “mezzani” del Nido che passeranno alla Sezione Primavera, durante il mese di giugno avranno la possibilità di svolgere alcune attività nella Sezione Primavera.
  • i bambini  del  gruppo Arcobaleno del Nido (2-3 anni) e i bambini della Sezione Primavera  essendo coetanei condividono momenti di gioco e svolgono insieme due attività didattiche settimanali. Dal mese di gennaio si sviluppa il PROGETTO PONTE ovvero il passaggio alla Scuola dell’Infanzia. I bambini (2/3 anni) svolgono un’attività d’intersezione settimanale con i bambini del 1° anno della Scuola dell’Infanzia. Inoltre il mese di giugno, nel corso della mattinata, i bambini prossimi al passaggio alla Scuola dell’Infanzia, avranno l’opportunità di recarsi nella futura sezione per conoscere l’insegnante e i compagni.

Lo staff

Tutto lo staff della Scuola dell' infanzia ha come principale e grande risorsa il bambino in tutto il suo essere, attorno al quale interagiscono più persone:

La pedagogista

Si occupa della formazione delle insegnanti e delle educatrici, redige con loro la programmazione annuale e incontra i genitori.

La coordinatrice

Svolge la funzione di coordinamento e di diffusione delle decisioni prese in equipe.

Le insegnanti e le educatrici

Sono le principali responsabili dei bambini e delle sezioni, sono collegialmente impegnate nella programmazione EDUCATIVO – DIDATTICA in stretta collaborazione con le famiglie.

Il personale ausiliario

Personale ausiliario quali cuoche o inservienti, cui affidare compiti operativi per un ambiente funzionale.

La responsabile della struttura

Ha le competenze affinché vengano garantite tutte le norme di sicurezza previste da HACCP, primo soccorso, sicurezza del personale e degli ambienti.

Il collegio docenti interno

Si riunisce mensilmente e partecipa trimestralmente a Collegi Docenti di zona con le Scuole dell' infanzia Paritarie del territorio per confronti e aggiornamenti.